ioimpero colpisce ancora
Ciao e benvenuto sul mio blog... ancora in costruzione ma..."la strada si fa con l'andare" :D
image1 image2 image3 image3

Ah questo Milan...

 

Su Balotelli e i presunti inciuci arbitrali...

Se fossi stata l'arbitro... prima "u ricaccava 'i bastunati"(lo avrei preso a bastonate) e poi non avrebbe più giocato vita natural durante.

LA DEVE SMETTERE. Come Cassano... non è un giocatore da Milan.

Ultimamente mandiamo via quelli buoni e prendiamo le teste di caxxo.

Meglio uno "scarpino" che non fa storie, non fa notizia, non fa il bellaccio (che poi di bello non ha proprio nulla), umile; almeno potrà giocare tutte le partite senza troppe polemiche e un 6 "politico" lo prende sempre.

C'è gente che in squadre messe peggio fa miracoli, lui fa il buffone.

Più che gli arbitri... qui mi sa che sono i giocatori a mettersi d'accordo con le altre squadre. 

Il milan ha bisogno di un GIOCATORE normale.

E smettetela di gridare al complotto!

Comprate calciatori, non damerini-cafoni sopravvalutati. E vedrete che poi i derby e le partite con la Juve li giocheranno.

 

********

 

Sulla Gazzetta di ieri ho letto le dichiarazioni di Conte:

"Visti i tanti impegni ravvicinati le rotazioni proseguiranno in modo deciso anche contro il Chievo - ammette Conte alla vigilia della trasferta di Verona -. Se Tevez deve rifiatare riposerà anche lui". E non guarda in faccia nessuno, nemmeno Andrea Pirlo, colpevole di aver preso la via degli spogliatoi dopo la sostituzione col Verona. "Non c'è stato bisogno di alcun chiarimento con Pirlo, per il semplice fatto che non ha infranto alcuna regola. D'ora in avanti, invece, la regola c'è e vale per tutti: a meno che un giocatore non esca in barella o per infortunio, dopo la sostituzione ha l'obbligo di rimanere in panchina fino a fine partita. In caso contrario multa e un mese fuori rosa. Facile, no?".

Dovrò rivalutarlo, visto che sembra seguire il mio motto? :°D Grande parrucco!

 

 

 

 

Commenti (0) Visualizzazioni: 574

Dal muro degli "scleri"...

Verso la metà di agosto è partito, sul muro degli "scleri", il conto alla rovescia; inaspettatamente ha riscosso molti consensi e visite!

Ecco alcune "opere".

 

meno17ioim

meno16iorim

meno12iorim

 

Agosto mi fa sempre uno strano effetto...

 

Commenti (0) Visualizzazioni: 536

Di luglio un po'...

Ad agosto sono mancata; con tutti i miei "followers" (:°°D)... qualcuno se ne sarà accorto! :D

Vi avevo lasciati col mio "Atto d'amore" verso il mese appena trascorso.

Un mese ricco, tutto sommato. Soprattutto di "scleri".

Ma... partiamo da luglio! A seguire... immagini e pensieri che hanno caratterizzato "Luglio col bene che ti voglio...".

 

“Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo.”
(E. De Luca)

Poiché la disperazione era un eccesso che non gli apparteneva, si chinò su quanto era rimasto della sua vita, e riiniziò a prendersene cura, con l’incrollabile tenacia di un giardiniere al lavoro, il mattino dopo il temporale.
(Alessandro Baricco)

Se mi devo spiegare, allora è tutto inutile.
(D. Grossman)

 

mistersensibilelucy

 

 

“Tu chiedi amore agli altri, ma non ti ami.”
(M. Gramellini)

“Se tardi a trovarmi, insisti. Se non ci sono in nessun posto, cerca in un altro, perchè io sono seduto da qualche parte, ad aspettare te.”
(W. Whitman)

"Sarcasmo: L'ultimo rifugio per le persone modeste e caste quando l'intimità della loro anima è stata invadentemente violata."
(F. Dostoevskij)

snoopygelatolinus

Beati quelli che sanno ridere di se stessi, perché non finiranno mai di divertirsi.
(San Tommaso Moro)

 

*** Il 17 luglio si celebra... vittoria dell'esercito bambagiano su quello delle magliette bianche di Pippo!***

*** N:"Lo studio è come un diamante: è per sempre!" :"D ***

 

Vedi, laggiù in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai i capelli color dell'oro. Allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano..."
(Antoine de Saint-Exupéry, "Il piccolo principe")

“C’è una certa gloria nel non essere compresi.”
(C. Baudelaire)
:°°°°D

*** COMPLIMENTO. D.:"mi pari Rossella O'Hara quannu si vistìu ca tenda!" :'D ***

E quando mi parlerà di un cielo scuro, di un paesaggio bianco, ricorderò stelle che non ho visto, che lei guardava, e neve che nevicava nel suo cielo. Con la strana delizia di ricordare di aver toccato ciò che non toccai, se non con quelle mani che non raggiungo con le mie, tanto distanti.
(P. Salinas)
Sì, a quest'ora ci può stare... farneticare! :°D

Questo mare è pieno di voci e questo cielo è pieno di visioni. (Giovanni Pascoli)

snoopystanzaospiti

Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,
se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,
se sapremo darci l’un l’altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l’ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia…

Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto.
(P. Neruda)

Nessuna era bella come te, in quel fugace momento in cui ti ho amata: tutta la mia vita.
(Ángel Gonzalez)

«Ecco: lei è capace di morire per un’idea, è visibile a occhio nudo. Ebbene, io ne ho abbastanza delle persone che muoiono per un’idea. Non credo all’eroismo, so che è facile e ho imparato ch’era omicida. Quello che m’interessa è che si viva e che si muoia di quello che si ama».
(A. Camus)

Un NO detto con la più profonda convinzione è meglio di un Sì detto semplicemente per cortesia o peggio ancora, per evitare
problemi.
(Mahatma Gandhi)

Forse la sintonia, forse le risate, forse le parole. Probabilmente, l'incominciare a condividere qualcosa in più, a parlare un po' di se, a scoprire pian piano quel che il cuore cela. Imparare a volersi bene, ad accettarsi per i difetti, i pregi, per le arrabbiature e le battute. O forse accade perché doveva accadere. Perché le anime son destinate a trovarsi, prima o poi.
(P. Coelho)

lucyperfetta

Talvolta dobbiamo riposarci da noi stessi, guardando in profondità dentro di noi, da una distanza artistica; dobbiamo saper ridere e piangere di noi; dobbiamo scoprire l’eroe e anche il buffone che si nasconde nella nostra passione di conoscenza; dobbiamo ogni tanto essere contenti della nostra pazzia, se vogliamo poter essere ancora contenti della nostra saggezza.
(Nietzsche)

C'è stato un momento, non ricordo esattamente quando, in cui ho smesso di domandarmi se esistesse l'amore vero.
E ho iniziato a chiedermi se ci fosse al mondo qualcuno, che sapesse amare nel modo in cui amo io.
(F. Volo)

 

 

 

 

Commenti (0) Visualizzazioni: 1030

2 Agosto

V: Buon giornooooooo come va? Per me il solo lato positivo della giornata? Oggi è venerdì....

X: Agosto non ha lati positivi, è un mese merdoso e lo eliminerei dal calendario :D ciau!

 

Commenti (0) Visualizzazioni: 602

Luglio: ed è solo l'inizio...

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare

Albert Einstein

 

"A muzzu", tecnica infallibile!

 

Vi è un incanto nei boschi senza sentiero.
Vi è un estasi sulla spiaggia solitaria.
Vi è un asilo dove nessun importuno penetra
in riva alle acque del mare profondo,
e vi è un armonia nel frangersi delle onde.
Non amo meno gli uomini, ma più la natura
e in questi miei colloqui con lei io mi libero
da tutto quello che sono e da quello che ero prima,
per confondermi con l’universo
e sento ciò che non so esprimere
e che pure non so del tutto nascondere.

Lord Byron

Nessuna era bella come te, in quel fugace momento in cui ti ho amata: tutta la mia vita.

Ángel Gonzalez

Il valore delle cose non sta nel tempo in cui esse durano ma nell’intensità con cui vengono vissute. Per questo esistono momenti indimenticabili, cose inspiegabili e persone incomparabili.

Fernando Pessoa

 

cautilinus

 

"Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito."

Antoine de Saint-Exupéry

Quanto più si allarga la nostra conoscenza dei buoni libri, tanto più si restringe la cerchia degli uomini la cui compagnia ci è gradita.

L. Feuerbach

"Nella nostra galassia ci sono quattrocento miliardi di stelle, e nell'universo ci sono più di cento miliardi di galassie. Pensare di essere unici è molto improbabile".

Margherita Hack

Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume.
Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti.
Ti aspettano cose nuove.

Niccolò Ammaniti

 

sfogliannakolianarim

 

 «La vidi che mi guardava, con quegli occhi un poco obliqui, occhi fermi, trasparenti, grandi dentro. Io non lo seppi allora, non lo sapevo l’indomani, ma ero già cosa sua».

Cesare Pavese

Il paradosso di alcuni sentimenti è che tanto più sono assurdi, ingestibili, impossibili, arenati in crateri lontani, tanto più sono solidi nell'essenza del rimanere.

M. Bisotti

 

Le mie doti "giapponesi"... rivalutate :°D

 

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.

Victor Hugo

Talvolta dobbiamo riposarci da noi stessi, guardando in profondità dentro di noi, da una distanza artistica; dobbiamo saper ridere e piangere di noi; dobbiamo scoprire l’eroe e anche il buffone che si nasconde nella nostra passione di conoscenza; dobbiamo ogni tanto essere contenti della nostra pazzia, se vogliamo poter essere ancora contenti della nostra saggezza.

F. Nietzsche

 

MARTY: Mio figlio? Dio, è uguale a me. "A due ore dal suo arresto, Martin McFly Junior è stato processato, giudicato e condannato a 15 anni di prigione" In due ore?

DOC:
Nel futuro il sistema giudiziario funziona velocemente. Hanno abolito gli avvocati...!!

Ritorno al futuro

«Ecco: lei è capace di morire per un’idea, è visibile a occhio nudo. Ebbene, io ne ho abbastanza delle persone che muoiono per un’idea. Non credo all’eroismo, so che è facile e ho imparato ch’era omicida. Quello che m’interessa è che si viva e che si muoia di quello che si ama».

Albert Camus

Commenti (0) Visualizzazioni: 875

Rigoletto

Quest'anno... è stato "Rigoletto"!

Sicuramente meno incisivo dell'Aida e, soprattutto, del Nabucco di due anni fa, ma pur sempre un bello spettacolo.

rigoletto1

Meno giochi di luce, scenografia più semplice, nel primo atto quasi labirintica (negli intervalli tra un atto e l'altro sembrava che gli addetti ai lavori stessero giocando a tetris nel riposizionare i blocchi :D).

rigoletto2

Costumi molto ricchi, variopinti; come la stessa Cammarata (costumista) ha scritto nella sua nota sui costumi: "con un gioco di rimandi che propongono l'accostamento psico-fisico uomo-animale". Ottima scelta. Sia per le forme che per i colori hanno spezzato la linearità della scenografia.

rigoletto3  rigoletto5

Da profana ho trovato bravissimi il baritono Carlos Almaguer (Rigoletto) e ancora di più il soprano Rocio Ignacio (Gilda), che hanno anche regalato un bis del finale del secondo atto ("No, vecchio, t'inganni... un vindice avrai...").  Meno convincenti il tenore Terranova (Duca di Mantova) e il coro (non mi ha comunicato molto, troppo chiuso).

rigoletto4

Anche l'orchestra si è sentita meno. Probabilmente hanno puntato più sulle voci dei personaggi principali.

rigoletto6

E' stata comunque una bella serata di musica e atmosfera. Un altro bel lavoro di Castiglione e la sua squadra!

E chi non ha potuto vederlo al Teatro Antico o in diretta mondiale nelle sale cinematografiche... potrà goderselo su Rai5 il 16 luglio alle 21.15.

rigoletto7 teatrogrecotaorminarigo

 (articolo relativo alla rappresentazione di giorno 7 :D)

 

Commenti (0) Visualizzazioni: 630
2018  ioimpero colpisce ancora